Anteprima,  Libri,  Saggio

Anteprima: In uscita il 14 maggio “La fatica di essere pigri” di Gianfranco Marrone, Raffaello Cortina

La fatica di essere pigri Book Cover La fatica di essere pigri
Gianfranco Marrone
Saggio
Raffaello Cortina
14 Maggio 2020
Cartaceo

 

“Sentiamo sempre più spesso, in questi terribili giorni di reclusione, di tantissima gente che, dinnanzi a questo abisso di tempo libero, resta bloccata, paralizzata, distrutta.”

 

La storia della pigrizia ha radici antiche, incrociandosi con l’ozio e con l’accidia. L’ozio è padre di tutti i vizi, ma anche virtù del letterato che sfugge alle costrizioni del lavoro. Analogamente l’accidia è vizio capitale, meno grave però di altri comportamenti considerati riprovevoli. Intere classi sociali ne fanno il loro vanto, altre la deridono, altre vi aspirano. E molti sono i racconti che riguardano la pigrizia, facendone ora una proprietà caratterizzante certi personaggi (da Oblomov a Paperino) ora un atteggiamento di ribellione contro le società moderne (da Stevenson a Lafargue, da Russell a Barthes). In gioco, è la rivendicazione di stanchezza, il desiderio di riposo, l’esigenza del non voler fare. Morale: difficile essere pigri. Bisogna faticare per riuscirci. In un’epoca che glorifica incessantemente la prestazione, riempiendo ogni momento della nostra vita di gesti carichi di necessità produttive, non far nulla è tutt’altro che evidente. Per questo va perseguito, rivendicato come un diritto, praticato come esercizio di libertà.

Gianfranco Marrone, saggista e scrittore, lavora sui linguaggi e i discorsi della contemporaneità. E’ professore ordinario di Semiotica nell’Università di Palermo. Giornalista pubblicista, collabora a “Tuttolibri” de “La Stampa”, “doppiozero” e “Alfabeta2”.

 

Sono principalmente moglie e mamma di due splendide ragazze ed ho la passione per la musica ma soprattutto per la lettura. Leggo di tutto romanzi, saggi, storici, ma non leggo libri nè di fantascienza né di horror.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: