Anteprima,  Libri,  Saggio

Anteprima: In libreria dal 29 agosto “Uscire dal caos.Le crisi nel Mediterraneo e nel Medio Oriente” di Gilles Kepel, Cortina Editore

USCIRE DAL CAOS. LE CRISI NEL MEDITERRANEO E NEL MEDIO ORIENTE Book Cover USCIRE DAL CAOS. LE CRISI NEL MEDITERRANEO E NEL MEDIO ORIENTE
Gilles Kepel
saggio
Raffaello Cortina Editore
29 agosto 2019
cartaceo

“Hegel diceva che fare filosofia significa cogliere la realtà attraverso il pensiero, e che il grande filosofo è colui che può da solo capire e interpretare il problema fondamentale della realtà che lo circonda”

 

 

SINOSSI

L’orrore del “califfato” di Daesh nel Levante tra 2014 e 2017 e il terrorismo su scala planetaria sono stati una paradossale conseguenza delle “primavere arabe” del 2011, che pure erano state celebrate in quanto “rivoluzione 2.0”.
Come ha fatto a instaurarsi il caos e sarà possibile uscirne in seguito all’eliminazione militare dello “Stato islamico”?
Questo libro ricolloca gli eventi nel loro contesto, a partire dalla guerra del “Kippur” del 1973, a cui seguirono l’esplosione dei prezzi del petrolio e la proliferazione del jihad. Viene poi proposto il racconto completo delle sei principali sollevazioni arabe, dalla Tunisia alla Siria. Si descrivono infine le linee di frattura nel Mediterraneo e nel Medio Oriente, chiarendo quali scelte attendano i capi di Stato, così come i popoli di quelle regioni, ma anche i cittadini d’Europa.
Uscire dal caos è il frutto di quattro decenni di ricerche sul mondo arabo e musulmano e di esperienza sul campo da parte di Kepel e si basa anche su documentazione inedita.

L’AUTORE

Gilles Kepel, tra i più importanti studiosi occidentali del mondo arabo e musulmano, è docente all’università Paris Sciences et Lettres, dirige la cattedra Moyen-Orient Mediterranée all’École Normale Supérieure di Parigi ed è collaboratore del quotidiano la Repubblica.
Tra le sue opere tradotte in italiano, Il profeta e il faraone (Laterza, Roma-Bari 2006), Oltre il terrore e il martirio (Feltrinelli, Milano 2009).

Sono principalmente moglie e mamma di due splendide ragazze ed ho la passione per la musica ma soprattutto per la lettura. Leggo di tutto romanzi, saggi, storici, ma non leggo libri nè di fantascienza né di horror.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: