Anteprima,  Narrativa

Anteprima: Dio nella macchina da scrivere di Irene di Caccamo

Dio nella macchina da scrivere
Irene di Caccamo
Narrativa contemporanea
La nave di Teseo
ottobre 2018
320

Il romanzo della vita intensa e straordinaria di una grande poetessa americana: Anne Sexton

TRAMA

Anne Sexton non è sempre stata una poetessa, anzi è arrivata alla poesia per sottrazioni e tentativi. È stata una donna dalla vita difficile: volubile, egoista, dolce, furiosa e erotica. La sua è una storia di malattia mentale e del riscatto che ha potuto trovare nella poesia, la sua macchina da scrivere diventa, giorno dopo giorno, l’unico punto fermo della sua esistenza. Diventa il suo Dio. Scritto in prima persona, dal punto di vista di Anne Sexton, con un tono potente e lirico, il romanzo racconta una delle figure più straordinarie della poesia americana del Novecento, assumendo documenti ufficiali, lettere, biglietti, aneddoti, nella forza di un romanzo, l’unico possibile contenitore per rappresentare la complessità di una vita così contraddittoria. La sua complicata famiglia, il rapporto con le due figlie, il rapporto d’amore estremo con il marito, le improvvise accensioni sessuali, la realizzazione di sé attraverso le prime poesie, scritte quasi per caso, fino alla scoperta di un mondo dove finalmente può sentirsi compresa e amata, e fino all’atto estremo e radicale del suicidio.

AUTORE

Irene Di Caccamo

Irene Di Caccamo è doppiatrice e dialoghista romana, ha esordito con “L’amore imperfetto” e con questo lavoro conferma la sua nuova veste di scrittrice che lei stessa definisce “una condizione privilegiata perché, in fondo, puoi sceglierti il punto di vista”.

Lettrice oserei dire compulsiva, attraverso i libri riesco a vivere miriadi di vite diverse! Passo volentieri da un thriller ad un romanzo, da un fantascientifico ad uno storico, da un distopico ad uno psicologico, scartando solamente il genere horror, che proprio non è indicato per il mio animo sensibile. Grazie ad un casuale incontro su Instagram, ho potuto avere l’onore di entrare nel gruppo de La bottega dei libri, attraverso cui sto realizzando un mio sogno di sempre: lavorare nel mondo dei book blogger.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: