Libri,  Romanzo Rosa,  Segnalazione

Segnalazione: DIMMI CHE LO VUOI di Kristen Ashley, Newton Compton Editori

DIMMI CHE LO VUOI Book Cover DIMMI CHE LO VUOI
Kristen Ashley
romanzo rosa
Newton Compton
7 febbraio 2019
ebook e cartaceo
512

Il 7 febbraio 2019 è uscito il nuovo romanzo di Kristen Ashley “Dimmi che lo vuoi” edito da Newton Compton

 

 

June ha un conto in sospeso con i trafficanti di droga di Denver. Cerca di proteggere i ragazzi con cui lavora dal mondo criminale e ha capito che le leggi le stanno strette. È disposta a fare qualunque cosa per ripulire le strade e difendere chi le sta a cuore. Così si è trasformata in vigilante, ha imparato a cavarsela da sola e a lottare. Assistente sociale di giorno e giustiziera di notte. Per Vance, che ha deciso di guardarle le spalle mentre tenta di farsi giustizia da sola, il compito si prospetta tutt’altro che semplice. Nonostante l’attrazione tra loro sia innegabile, però, June non ha tempo da perdere: è troppo impegnata a cercare di salvare il mondo. Ed è così che mette su una squadra piuttosto bizzarra: Zip, il proprietario del negozio di armi, Heavy, un ex investigatore privato, e Frank, un misterioso lupo solitario. Ma è solo questione di tempo prima che June faccia arrabbiare seriamente qualcuno… qualcuno di molto pericoloso. Riuscirà a capire che se vuole davvero farcela, dovrà fidarsi di Vance?

 

Kristen Ashley è cresciuta a Brownsburg, Indiana, e ha vissuto a Denver, Colorado, e nel Sudovest dell’Inghilterra. Per questo ha la fortuna di avere amici e parenti sparsi in tutto il mondo. La sua famiglia è a dir poco stramba, ma questo può essere un bene quando si desidera scrivere. La Newton Compton ha già pubblicato la Mystery Man Series. Dopo Dimmi che sarà per sempre, Dimmi che ci sei e Dimmi che cambierai, Dimmi che lo vuoi è il quarto capitolo della Rock Chick Series.

 

Sono principalmente moglie e mamma di due splendide ragazze ed ho la passione per la musica ma soprattutto per la lettura. Leggo di tutto romanzi, saggi, storici, ma non leggo libri nè di fantascienza né di horror.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: