Anteprima,  Libri,  Romanzo

Anteprima: DI CHI E’ QUESTO CUORE di Mauro Covacich, Editore La nave di Teseo

DI CHI E' QUESTO CUORE Book Cover DI CHI E' QUESTO CUORE
Mauro Covacich
romanzo
La nave di Teseo
febbraio 2019
ebook, cartaceo

Una nuova, straordinaria avventura narrativa, dove cronaca e romanzo, storia e vita si intrecciano continuamente restituendoci un ritratto di Covacich come uomo.”

Dopo il successo di La città interiore, finalista Premio Campiello 2017, arriva finalmente il nuovo romanzo di uno dei maggiori talenti della letteratura italiana.

In una Roma straniante e multietnica, percorsa nei luoghi più sorprendenti e quotidiani, lontano dalle mete obbligate, si muove come un gatto il narratore e protagonista, Mauro Covacich. L’autore si mette in scena, e si mette a nudo, in questa ideale continuazione di La città interiore. Ma stavolta non sono il passato e la storia i protagonisti, ma un umano e tentacolare presente, rappresentato, infatti, da Roma, città in cui vive e che perlustra instancabilmente. Il protagonista è un atleta professionista, ma la sua vita cambia radicalmente quando gli viene diagnosticata una disfunzione cardiaca. Un avvenimento nuovo che muta il suo orizzonte: la vita con la sua compagna Susanna, con i suoi amici, la sua percezione del corpo i suoi allenamenti, il nuoto, le corse.

Mauro Covacich

Mauro Covacich è nato a Trieste nel 1965. Ha scritto diversi libri di narrativa, tra cui: Anomalie (Mondadori 1998, Bompiani 2015), L’amore contro (Mondadori 2001, Einaudi 2009), Trieste sottosopra (Laterza 2006), L’esperimento (Einaudi 2013), La sposa (Bompiani 2014), La città interiore (La nave di Teseo 2017). Con A perdifiato (ripubblicato nel 2018) La nave di Teseo ha avviato la ripubblicazione del suo Il ciclo delle stelle.

 

 

Sono principalmente moglie e mamma di due splendide ragazze ed ho la passione per la musica ma soprattutto per la lettura. Leggo di tutto romanzi, saggi, storici, ma non leggo libri nè di fantascienza né di horror.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: