Anteprima,  Libri,  Saggio

Anteprima: DI CHI E’ ANNA FRANK di Cynthia Ozick, Editore La nave di Teseo

DI CHI E' ANNA FRANK Book Cover DI CHI E' ANNA FRANK
Cynthia Ozick
saggio
La nave di Teseo
24 gennaio 2019

Credere che il Diario sia ‘una canzone per la vita’ significa crogiolarsi in una mostruosa innocenza”

Apparso per la prima volta sulle pagine del New Yorker nel 1997, il saggio di Cynthia Ozick ci aiuta a guardare con occhi nuovi ad Anna Frank e al suo diario, troppo spesso e troppo a lungo oggetto di interpretazioni semplificate e fuorvianti. La depravazione e la perversione dei nazisti, il male che consuma la protagonista sono attenuati e superati dall’ammirazione verso la forza inarrestabile dello spirito umano. Per l’autrice questa è la prova più eclatante del nostro non voler vedere, della nostra volontà di chiudere i conti con quello che la Shoah realmente è stata. In un crescendo di frasi al vetriolo, la Ozick ci ammonisce dal trasformare un omicidio di massa nel mero sfondo delle vicissitudini e delle speranze di un’adolescente, non solo per salvarci dal pericolo del sentimentalismo, ma soprattutto per non cadere in una forma di revisionismo non meno pericolosa della stessa negazione dell’Olocausto.

 

Cynthia Ozick

Cynthia Ozick è autrice di numerose opere di narrativa e saggistica. Ha vinto il National Book Critics Circle Award, ed è stata finalista al Premio Pulitzer e al Man Booker International Prize. I suoi racconti hanno vinto per quattro volte l’O. Henry First Prize. Tra i suoi libri tradotti in Italia, Lo scialle (1989), Eredi di un mondo lucente (2004), La farfalla e il semaforo (2007), Corpi estranei (2010). La nave di Teseo ha pubblicato Le carte della Signorina Puttermesser (2017).

 

Sono principalmente moglie e mamma di due splendide ragazze ed ho la passione per la musica ma soprattutto per la lettura. Leggo di tutto romanzi, saggi, storici, ma non leggo libri nè di fantascienza né di horror.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: